domenica 6 gennaio 2019

CHI SIAMO

Il Comitato Noi Per L'Ospedale è nato a tutela del diritto dei cittadini e pazienti che si rivolgono agli Ospedali dell'ASST Sette Laghi,  affinché possano essere forniti servizi sanitari sempre migliori.
 Si premette che l'articolo 32 della Costituzione Italiana, nel sancire la tutela della salute come "diritto fondamentale dell'individuo e interesse della collettività", di fatto obbliga le istituzioni a promuovere ogni opportuna iniziativa e ad adottare precisi comportamenti finalizzati alla migliore tutela della salute.

Il Comitato è portavoce di tutte le preoccupazioni e i disagi dei pazienti e della cittadinanza al fine di salvaguardare gli ospedali varesini da ulteriori depauperamenti delle prestazioni sanitarie.  Il Comitato vuole fungere da aggregazione di tutte le forze sociali che vogliano impegnarsi a stimolare un percorso che valorizzi e tuteli i servizi sanitari e le risorse professionali sanitarie del nostro territorio. 
Esso è intenzionato a promuovere ogni iniziativa utile e necessaria  volta a difendere le eccellenze  in termini di servizi e di personale degli ospedali. Il Comitato agirà attraverso campagne di sensibilizzazione dell'opinione pubblica e si rivolgerà a tutti gli organi istituzionali  che abbiano il potere di intervenire in maniera diretta od indiretta  per garantire la tutela al diritto della salute dei cittadini e del personale sanitario affinché questo abbia gli strumenti per erogare i servizi necessari per gli utenti.
Il Comitato è spontaneo, apartitico e intende perseguire esclusivamente finalità sociale, civile e di cittadinanza attiva.
La presente iniziativa rimane aperta a chiunque altro condivida i principi ispiratori del comitato.
Viene quindi aperto questo blog "cittadini per il diritto alla salute" che, oltre ad aggiornare i cittadini su tutto ciò che riguarda gli ospedali in generale, informa sulle iniziative del comitato Noi Per L'Ospedale. Il blog è concepito per avere uno spazio per ogni singolo ospedale della provincia, nel quale ogni dipendente e ogni cittadino potranno denunciare criticità, malfunzionamenti, disservizi e carenze rimanendo nell'anonimato. 
Nelle prossime settimane inizieremo la nuova attività volta ad aiutare a migliorare la sanità esistente.
Attendiamo la chiamata del Direttore Generale Dott.Bonelli per illustrargli le criticità lasciate dalla vecchia gestione.


Questa nuova attività scaturisce, oltre che dalla necessità degli utenti ad avere più voce in capitolo sui disservizi e criticità, anche dalla necessità del personale medico-infermieristico ad avere più voce e tutela sulle reali condizioni di lavoro a cui è sottoposto.

4 commenti:

  1. Ore 16:00 mi presento in pronto soccorso con mio figlio per un addominalgia acuta. La situazione  è paradossale : una quarantina di persone da visitare e  una settantina già in trattamento. Il personale inarrestabile cerca di tamponare in tutti i modi una situazione drammatica. Chiedo di parlare con i responsabili ma mi dicono che la caposala è già andata a casa e il primario non è rintracciabile. Tutto all'italiana: disorganizzazione, incapacità gestionale ed i cittadini ne pagano le conseguenze... E nessuno ne risponde!!

    RispondiElimina
  2. Ore 16:00 mi presento in pronto soccorso con mio figlio per un addominalgia acuta. La situazione  è paradossale : una quarantina di persone da visitare e  una settantina già in trattamento. Il personale inarrestabile cerca di tamponare in tutti i modi una situazione drammatica. Chiedo di parlare con i responsabili ma mi dicono che la caposala è già andata a casa e il primario non è rintracciabile. Tutto all'italiana: disorganizzazione, incapacità gestionale ed i cittadini ne pagano le conseguenze... E nessuno ne risponde!!

    RispondiElimina
  3. Sono andato personalmente alle 17 con il Sig. Saracino ed abbiamo contatto solo in triage 54 persone.Come sempre niente organizzazione e responsabile lattitante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi sono presentato io Giorgio Arca e Graziano Saracino abbiamo constatato di persona il sovraffollamento al PS del circolo

      Elimina

CHI SIAMO

Il Comitato Noi Per L'Ospedale è nato a tutela del diritto dei cittadini e pazienti che si rivolgono agli Ospedali dell'ASST Sette L...